venerdì 29 agosto 2014

GELINDO BORDIN ONORA LA MARCA CORRENDO LA PRIMA TREVISO HALF MARATHON.

Gelindo Bordin Ph. Organizzazione
Da quell’autunno in cui, per la prima volta, un azzurro vinse il titolo olimpico nella maratona, sono trascorsi quasi 26 anni. Ma Gelindo Bordin, che qualcuno all’epoca ribattezzò “Gelindoro”, non ha perso il gusto per la sfida.
L’ex fuoriclasse vicentino – primo nella maratona all’Olimpiade di Seul del 1988, due volte campione europeo ed ex primatista italiano della specialità - sarà al via, il prossimo 12 ottobre, dell’edizione inaugurale della Treviso Half Marathon.
L’annuncio è stato dato ieri sera da un altro grande ex della maratona azzurra, Salvatore Bettiol, organizzatore della 21 chilometri della Marca, in occasione della presentazione della Treviso Half Marathon ai partner che affiancano l’evento.

MENO DI UN MESE ALLA MARATONA DEL MUGELLO: TUTTE LE INFORMAZIONI

Manca solo un mese alla 41^ edizione della Maratona del Mugello, un appuntamento con la tradizione, il passato, la storia, ma sempre proiettati nel futuro. Un tuffo nel territorio del Mugello tra tradizione e innovazione; fra il Palazzo dei Vicari di Scarperia e l’Autodromo del Mugello; la Pieve millenaria di Borgo San Lorenzo ed il Castello del Trebbio a San Piero e molti altri luoghi suggestivi.
Per la prima volta saranno della partita atleti provenienti dall’altro capo del mondo, la lontanissima Australia. Tanti anche gli atleti europei e del continente africano al via.
Non possiamo non segnalare Marco Boffo, un top runner, grandissimo maratoneta e già componente della nazionale di Ultramaratona come Monica Carlin, vice campionessa mondiale di Ultramaratona

giovedì 28 agosto 2014

FINALE DIAMOND LEAGUE A ZURIGO: AMOS RE SUGLI 800 - DEL BUONO PERSONALE SUI 1500 METRI VINTI DA JENNIFER SIMPSON


 
 
Nijel Amos ha trionfato gli attesissimi 800 metri in 1’43”77 nella gara di più alta caratura del Weltklase di Zurigo che presentava un cast degno di una finale olimpica e mondiale. Tutti i migliori erano in gara: il campione olimpico e primatista mondiale David Rudisha, il campione mondiale Mohamed Aman, il vice olimpico e primaista mondiale juniores Nijel Amos, il campione europeo Adam Kscczot e il primatista francese Pierre Ambroise Bosse  Il giovane ottocentista del Botswana  ha avuto la meglio emergendo sul rettilineo finale con uno straordinario sprint che gli ha permesso di battere il gibutiano Ayanleh Souleiman (1’43”93) e David Rudisha (1’43”96). Seguono in classifica Ferguson Rotich Cheruiyot (1’44”42), Bosse (1’44”69) e Marcin Lewandowski (1’44”75) e Kszczot (1’44”84).
di Diego Sampaolo

ULTIMI POSTI A RUBIERA PER FESTEGGIARE CON BALDINI I 10 ANNI DALL'ORO DI ATENE

Verso il tutto esaurito per la festa Atene "2004 + 10" che ricorda la medaglia olimpica nella maratona del campione italiano. Il tetto è già "pericolosamente" vicino - dichiara soddisfatto Baldini - e i gestori del sistema di iscrizioni on line mi hanno già messo sull'avviso: negli ultimi giorni le iscrizioni registreranno, come sempre accade in questo tipo di eventi, ancora un'altra impennata."
A far gola agli appassionati, oltre alla particolarità dell'evento, è il premio di partecipazione ideato dal campione olimpico per tutti i presenti: una maglia tecnica da runner che reca stampato, sulla parte anteriore, la riproduzione del numero di gara con cui Stefano corse e vinse la maratona olimpica del 29 agosto 2004 (il numero 2157) e, sulla parte dorsale, il logo della festa del decennale (intitolata Atene "2004+10"), realizzato da Loredana Riccardi. 

50^ PALIO CITTA' DELLA QUERCIA, IN PISTA MARTEDI' A ROVERETO ANCHE LIBANIA GRENOT.

Si va definendo il cast dei partecipanti al 50° Palio Città della Quercia, il meeting internazionale di atletica in programma a Rovereto martedì 2 settembre (inizio gare allo ore 18.45). Per quanto riguarda gli atleti italiani già annunciata la presenza della campionessa europea dei 400 Libania Grenot e della più volte iridata di salto in alto nelle categorie giovanili Alessia Trost. Ieri si è avuta la conferma di altri due esponenti di primo piano della Nazionale azzurra reduce dagli Europei di Zurigo: l’ostacolista Marzia Caravelli e lo specialista dei 400 Matteo Galvan.

DOMENICA LA 18^ EDIZIONE DELLA VOLATA NAPOLA - MOKARTA

Tutto pronto a Napola (Tp) per la 18^ edizione della Volata Napola-Mokarta, gara Internazionale in circuito di 10 km, che avrà l’abituale contorno delle gare Giovanili e Amatoriali. Una diciottesima edizione dai toni un po’ dimessi per la scomparsa di Peppe Oddo, un caro amico e valido collaboratore organizzativo, al quale è stato dedicato il pettorale numero 1 della manifestazione che sarà applicato ad una gigantografia esposta nella zona di partenza e arrivo della gara. Testimonial per questo 2014 l’ex azzurro di maratona Salvatore Bettiol per lui una doppia veste essendo anche promoter dello sponsor tecnico.